Privati
UnipolSai Sito Cliente
UnipolSaiLogoMini
Unipolsai Logo
Professionisti
Professionisti
Amministratore condominio - Agente immobiliare
Grandi Aziende
Soluzioni mobilitàUnipolSai Km&Servizi FlotteUnipolRental Noleggio a Lungo TermineUnipolMove - TelepedaggioUnipolSai KmSicuriNuova Prima GlobalUnipolSai PiùStrade
Soluzioni aziendaSoluzioni Personalizzate - PropertySoluzioni Personalizzate - Car earSoluzioni Personalizzate - CasualtySoluzioni Personalizzate - CyberUnipolSai Investimento Capital
Soluzioni dipendentiUnipolSai TCM KeyPlayerUnipolSai TCM Gruppi EasyUnipolSai TCM GruppiUnipolSai TCM DirigentiUnipolSai LTC AziendaUnipolSai TFR AziendaUnipolSai TFM AziendaUnipolSai Previdenza FPA
Indietro
Plus - Lavoro
Novità e risorse per la tua attività
18 ottobre 2023
In uno scenario economico che evolve in fretta, le opportunità sono accompagnate da nuovi rischi. Da un lato persistono quelli tradizionali, legati alla tutela del patrimonio, ai danni materiali e ai furti. Dall’altro, ne emergono altri, legati ad esempio all’impatto ambientale e alla digitalizzazione.

Secondo l’Osservatorio sulla diffusione del risk management nelle imprese, pubblicato lo scorso aprile dal consorzio Cineas (Consorzio universitario per l’ingegneria nelle assicurazioni), al centro delle preoccupazioni degli imprenditori ci sono il forte aumento dei costi dell’energia, indicato dal 45% degli intervistati, e l’interruzione delle catene di fornitura (43,5%). Si tratta di rischi esterni, cioè dipendenti da fattori esogeni alle performance aziendali. Le imprese possono cercare di ammortizzarne gli effetti, ma non sono capaci – da sole – di annullare il problema.

Ci sono poi i rischi interni, meno vincolati a fattori macro e legati all’operatività della singola azienda. In questi casi, preoccupano i danni all’immagine dell’impresa (23,6%), l’obsolescenza tecnologica (19%) e le tensioni interne fra i dipendenti (11,6%).

Quali sono i rischi per le attività d’impresa

Gli impatti sul patrimonio e sull’operatività sono sempre stati temuti. Ma oggi si legano a scenari e rischi nuovi, dettati dall’evoluzione climatica, normativa, tecnologica e sociale. Quali sono?

  • Responsabilità ambientale - Le imprese devono gestire i rischi connessi alla propria responsabilità sull’impatto ambientale, che comprende la conformità alle normative sull'inquinamento di aria e acqua, la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra e lo smaltimento dei rifiuti. Le aziende che non si adeguano subiscono non solo sanzioni pecuniarie, ma spesso anche gravi danni reputazionali.
  • Protezione digitale - Con l'aumento delle minacce informatiche e dell’utilizzo della tecnologia in azienda, la protezione dei dati e delle informazioni è sempre più importante. Le imprese devono proteggere i propri sistemi da cyberattacchi, furti di dati, frodi informatiche e violazioni della privacy. La mancanza di sicurezza digitale può comportare seri danni economici e reputazionali, ma anche conseguenze legali per la perdita di dati sensibili.
  • Eventi catastrofali - Inondazioni, alluvioni, terremoti, possono causare danni significativi alle imprese. Con il cambiamento climatico aumentano le possibilità di subirli e le aziende sono chiamate a sviluppare piani di emergenza per affrontarli o quantomeno mitigarne gli effetti. Sono importanti pianificazione per la continuità operativa, diversificazione di sedi e forniture per le aziende che ne hanno le possibilità e soprattutto un’assicurazione adeguata per coprire i danni materiali.
Unipol_FocusImpresa_Interna_mobile.jpg?MOD=AJPERES&CACHEID=ROOTWORKSPACE-8e9a0003-7b0c-4e6d-b2ae-e1ebe9755d85-smartphone-oJ2W514

I vantaggi di Focus Impresa

Per persone fisiche e giuridiche titolari di piccole e medie imprese, dunque, sono necessarie misure preventive: formazione del personale, adozione di tecnologie sicure, consulenza di esperti in materia di gestione dei rischi e stipula di polizze assicurative adeguate. Ma il rischio zero non esiste. Sono quindi necessarie soluzioni assicurative efficienti e snelle, capaci di adattarsi ai rischi così compositi.

Focus Impresa di UnipolSai offre coperture modulabili, che includono - oltre alle tutele tradizionali, come quella dai furti - anche i “nuovi rischi”. La soluzione ha infatti diversi vantaggi.
  • Danni ambientali – La sezione “Danni all’Ambiente” prevede copre tutti gli interventi imposti dalla normativa vigente sulla Responsabilità Ambientale, sia all’interno che all’esterno del sito aziendale. Non solo per i casi di inquinamento, ma anche per i danni involontariamente causati a terzi. Opera anche qualora l’evento di danno all’ambiente sia causato da eventi naturali estremi. È previsto uno sconto del 20% nel caso in cui il cliente possieda la Certificazione UNI-Ambiente Protetto.
  • Recupero crediti e tutela legale – con la copertura di Tutela legale è possibile recuperare i costi per l’assistenza legale. Inoltre, UnipolSai è vicina al cliente ogni giorno grazie ad un numero verde per supportare le imprese in caso di responsabilità contrattuale ed extra-contrattuale, oltre a fornire informazioni sugli adempimenti in caso di sinistro. È possibile aggiungere la garanzia complementare “Vertenze contrattuali con i clienti, compreso il recupero crediti”, che prevede l’intervento di un network di avvocati per assistere il cliente nel recupero crediti. È un’opzione utilizzabile in fase stragiudiziale fino a 4 casi all’anno.
  • Protezione digitale – In un mondo connesso, aumenta la cosiddetta “superficie d’attacco”. Ecco perché tra le coperture trasversali a tutti i target di Focus Impresa c’è quella per la protezione digitale.


Soluzioni per settori specifici

Accanto a un ampio set di tutele disponibili per tutti, Focus Impresa propone offerte specifiche per tre settori.

  • Alimentare – L'industria alimentare è il principale settore manifatturiero: secondo i dati di Federalimentare, rappresenta oltre il 10% del PIL e, nel 2022, ha sfiorato un fatturato complessivo di 180 miliardi di euro. È quindi un settore prezioso, che ha bisogno di tutele specifiche per il deterioramento merci (durante il surgelamento e stagionatura), la protezione di merci liquide e di quelle in refrigerazione su automezzi, oppure in caso di ritiro prodotti per contaminazione.
  • Edile – Per le imprese edili sono disponibili garanzie supplementari per danni da vibrazione, progettazione e direzione lavori, danni a cose in consegna o custodia, lavori di scavo, danni da acqua piovana e altri eventi atmosferici. 
  • Artigianato – Focus Impresa protegge il reddito d’impresa degli artigiani conseguente a un’interruzione di attività, oltre a coprire incendio e furto delle merci, delle attrezzature e delle apparecchiature elettroniche trasportate.
@TODO tpdTagUtileASapersiContainer
Seguici su

UnipolSai Assicurazioni S.p.A

Sede Legale: Via Stalingrado, 45 40128 Bologna

Telefono: 051 5076111 - Fax: 051 375349 - Mail Pec: unipolsaiassicurazioni@pec.unipol.it

Capitale sociale € 2.031.456.338,00 - Registro delle Imprese di Bologna

C.F. 00818570012 e P.IVA 03740811207

Dati societari

UnipolSai Assicurazioni S.p.A. è la Compagnia assicurativa multiramo Gruppo Unipol, leader in Italia nei rami danni, in particolare nell’RCAuto. Fortemente attiva anche nei rami Vita, occupa una posizione di assoluta preminenza nella graduatoria nazionale dei gruppi assicurativi per raccolta diretta, e serve oltre 10 milioni di clienti. La Compagnia opera attraverso la più grande rete agenziale d’Italia, forte di circa 2.500 agenzie assicurative e oltre 5.300 subagenzie distribuite sul territorio nazionale, tramite la quale offre una gamma completa di prodotti e servizi assicurativi, ed è leader indiscussa nella telematica assicurativa per il Ramo Auto. UnipolSai Assicurazioni ti offre soluzioni per assicurare la tua mobilità, la tua casa, il tuo lavoro, la tua protezione, il tuo risparmio. Scopri tutti i vantaggi a te riservati e costruisci la tua serenità!