Privati
UnipolSai Sito Cliente
UnipolSaiLogoMini
Unipolsai Logo
Mobilità
Mobilità
Assicurazione AutoUnipolSai KM&Servizi Auto
Casa
Casa
Assicurazione CasaUnipolSai Casa&Servizi
Protezione
Protezione
Assicurazione InfortuniUnipolSai Infortuni Premium 2.0Unipolsai Infortuni SmartUnipolSai Infortuni Circolazione
Indietro
Plus - Mobilità
Cosa devi sapere per viaggiare in sicurezza
9 agosto 2023

Seguire uno stile di guida più consapevole, sicuro ed economico è un ottimo modo per aiutare anche l’ambiente. Adottare alcuni semplici accorgimenti può generare un risparmio significativo in termini di consumo, emissioni, usura della vettura e rischio di incidenti.

Cos’è la guida ecologica?

La guida ecologica, o eco-driving, è uno stile di guida che si contraddistingue per un maggiore rispetto dell'ambiente. Con alcune semplici attenzioni, può generare un risparmio nel consumo di carburanti, con una conseguente riduzione delle emissioni e dei sinistri. Perché una guida ecologica è anche una guida più attenta.

I vantaggi della guida ecologica

La guida ecologica fornisce quindi una serie di vantaggi, che non riguardano solo l'ambiente. Attraverso questo stile di guida, infatti, si possono:

  • ridurre i consumi di carburante;
  • ridurre i costi relativi al carburante;
  • ridurre le emissioni di anidride carbonica;
  • aumentare la sicurezza dei conducenti;
  • ridurre il numero di incidenti.

Come guidare in modo ecologico: 10 consigli

Ma, in concreto, come si “guida ecologico”? Ecco un decalogo per abbracciare una mobilità sostenibile, formulato anche grazie agli esperti di Eco Guida Sicura e Ownerscar.com.

  1. Modera la velocità

Sembra scontato, ma moderando la velocità si può incidere molto sul consumo di carburante e quindi sulle emissioni. In autostrada, per esempio, mantenere una velocità di 110 km/h invece che 130 km/h permette il risparmio fino al 4% di benzina. Inoltre, una velocità ridotta consente di limitare il rischio di incidenti.

  1. Mantieni uno stile di guida lineare

Evitare le accelerazioni e brusche frenate, mantenendo una velocità il più possibile uniforme: sono azioni che hanno il loro peso. Se acceleri violentemente o bruscamente consumi di più e produci maggiori emissioni di CO2. Una guida più lineare permette invece di risparmiare fino al 6% di carburante.

  1. Manutenzione del veicolo

Controllare che gli penumatici siano alla giusta pressione, cambiare olio regolarmente e, in generale, provvedere alla manutenzione del veicolo: anche questi sono accorgimenti utili a mettere in atto una guida sicura e sostenibile.

  1. Scegli il percorso migliore

Considerare la lunghezza del percorso e le sue caratteristiche (il numero di curve ed incroci che si devono affrontare ed il tipo di terreno e asfalto che si deve percorrere), ed il volume del traffico esistente. Qual è il percorso migliore per quel veicolo? È una domanda che vale la pena di porsi se si punta ad aumentare la sostenibilità della propria guida.

  1. Farsi aiutare dalla tecnologia

La tecnologia è un elemento chiave per una guida più sicura ed efficiente. Il dispositivo satellitare Unibox Smart Drive. , la scatola nera di UnipolSai compresa nella polizza auto Km&Servizi , offre diversi vantaggi: monitora lo stile di guida, fissa obiettivi per risparmiare; indica consigli di guida per aumentare la sicurezza e l'efficienza, raccoglie dati e dà un “voto” da 1 a 5 a ciascun viaggio, valutando parametri come accelerazioni, frenate brusche, limiti di velocità, attenzione alla guida.

  1. Passa il più presto possibile alla marcia più alta

Evitare di mandare su di giri il motore, utilizzando le marce correttamente, è uno dei modi più efficaci per ridurre i consumi. Usa la prima solo per mettere in movimento il veicolo, la seconda dopo circa sei metri, la terza ai 30 km/h, la quarta a 40 km/h e a partire dai 50 km/h la quinta. Così facendo, risparmierai fino al 6% di carburante, e limiterai anche l’usura del motore.

  1. Utilizza i dispositivi elettrici solo quando necessario

Il lunotto termico del veicolo, i proiettori supplementari, i tergicristalli, la ventola dell'impianto di riscaldamento assorbono tutti molta corrente, provocando un aumento del consumo di carburante. Presta attenzione a come li utilizzi.

  1. Non caricare troppo il veicolo

Per ogni 100 kg di carico del veicolo, il consumo aumenta del 5%. Meglio evitare il sovraccarico, per quanto possibile. Per lo stesso motivo, è raccomandabile rimuovere il portapacchi se non utilizzato di frequente.

  1. Alza i finestrini oltre i 100 km/h

L’ingresso dell’aria nel veicolo danneggia l’aerodinamica e aumenta il consumo di carburante di circa il 5%. Abbassare i finestrini quando si viaggia a oltre 100 km/h non è una buona idea. Se fa caldo, meglio usare il sistema di condizionamento.

  1. Mantieni la distanza di sicurezza

Questo è un consiglio che non riguarda solo la guida ecologica. Ma, oltre a migliorare i livelli di sicurezza, mantenere la corretta distanza di sicurezza aiuta ad avere una velocità uniforme e quindi a diminuire il consumo di carburante.

Scegliere la polizza più ecologica

Ecco, in dieci consigli abbiamo visto come si può aumentare la sostenibilità della propria guida, dallo “stile” alle piccole abitudini, fino alla selezione dell’assicurazione più appropriata. In questo senso, la polizza Km&Servizi di UnipolSai  supporta la guida ecologica, anche grazie a Unibox Smart Drive. Ma non solo: in caso di incidente, guasto, foratura o altri inconvenienti, dà la tranquillità di essere coperti in ogni momento, offrendo un’assistenza hi-tech 24 ore su 24. E grazie al frazionamento in 12 mesi del premio RC Auto consente una maggiore flessibilità di pagamento.

Messaggio pubblicitario. Prima della sottoscrizione leggere il set informativo su www.unipolsai.it. Le garanzie sono soggette a limitazioni, esclusioni e condizioni di operatività e alcune sono prestate solo in abbinamento con altre.


@TODO tpdTagUtileASapersiContainer
km3servizi_1440x570.jpg
GUIDO SENZA PENSIERI PERCHÉ HO SEMPRE QUALCUNO AL MIO FIANCO
Fai un preventivo
KM & SERVIZI
Guida senza pensieri
  • Garanzie su misura
  • Servizi hi-tech UNIBOX
  • Assistenza h24
  • E con l'APP UnipolSai tieni tutto sotto controllo
SCONTO WELCOME SU RCA fino al 30% CON UNIBOX

PAGHI

IN 12 MESI

senza costi in più

Seguici su

UnipolSai Assicurazioni S.p.A

Sede Legale: Via Stalingrado, 45 40128 Bologna

Telefono: 051 5076111 - Fax: 051 375349 - Mail Pec: unipolsaiassicurazioni@pec.unipol.it

Capitale sociale € 2.031.456.338,00 - Registro delle Imprese di Bologna

C.F. 00818570012 e P.IVA 03740811207

Dati societari

UnipolSai Assicurazioni S.p.A. è la Compagnia assicurativa multiramo Gruppo Unipol, leader in Italia nei rami danni, in particolare nell’RCAuto. Fortemente attiva anche nei rami Vita, occupa una posizione di assoluta preminenza nella graduatoria nazionale dei gruppi assicurativi per raccolta diretta, e serve oltre 10 milioni di clienti. La Compagnia opera attraverso la più grande rete agenziale d’Italia, forte di circa 2.500 agenzie assicurative e oltre 5.300 subagenzie distribuite sul territorio nazionale, tramite la quale offre una gamma completa di prodotti e servizi assicurativi, ed è leader indiscussa nella telematica assicurativa per il Ramo Auto. UnipolSai Assicurazioni ti offre soluzioni per assicurare la tua mobilità, la tua casa, il tuo lavoro, la tua protezione, il tuo risparmio. Scopri tutti i vantaggi a te riservati e costruisci la tua serenità!