0011223300
0044556600
0011223300
0044556600

Plus - Mobilità

cosa devi sapere per viaggiare in sicurezza

0011223300
0044556600
9 giugno 2017
Cosa sapere prima di caricare i bagagli in auto
Il check up da fare
0011223300
0044556600

Con l’arrivo della bella stagione scatta subito la voglia di caricare i bagagli in auto e partire verso mete fresche e fuori porta. Frena! Non bisogna perdere la testa e dimenticare le regole della sicurezza stradale. 
Il buon senso però non è sufficiente quando devi organizzare il bagagliaio della tua auto, devi conoscere anche cosa prevede il Codice della Strada e in particolare gli articoli 164 e 169. Ci sono infatti regole ben precise da rispettare e multe salate quando si sgarra. Ecco qualche utile consiglio per partire sereni.

Come si sistema il carico?

1. Prima di tutto, l’ingombro deve essere sistemato in modo da evitare cadute e non compromettere la visibilità del conducente.

2. I bagagli non devono impedire i movimenti del guidatore, alterare la stabilità del veicolo o mascherare i fanali posteriori/anteriori, indicatori di direzione le targhe di riconoscimento.

3. C’è inoltre da tener conto che ogni veicolo deve rispettare le dimensioni limite stabilite dalla legge. La sua larghezza massima non deve eccedere i 2,55 metri e la sua altezza massima non deve essere superiore ai 4 metri.

4. Per quanto riguarda la lunghezza, invece, non si possono superare i 12 metri compresi i traini. Il peso massimo sul tetto del veicolo (che deve essere equipaggiato con eventuali barre, box, e portapacchi) è riportato sul suo manuale d’uso.

5. Il carico non può sporgere in lunghezza dalla parte anteriore dell’auto, mentre può farlo dalla parte posteriore fino a 3/10 della misura del veicolo.

6. A ciò si aggiunge l’osservanza della legge relativa agli oggetti che sporgono lateralmente dalla sagoma dell’auto: non devono superare i 30 cm di distanza dalle luci di posizione. In ogni caso vanno segnalate le estremità delle sporgenze mediante pannelli appositi.

Se si violano le disposizioni di legge si incorre in una sanzione amministrativa. Nel caso in cui vengano trovate irregolarità, la vettura non può proseguire il viaggio finché non viene sistemato il bagaglio. Se non si provvede immediatamente a normalizzare la situazione, si può incorrere in sanzioni ben più gravi come il ritiro della patente.

E per quanto riguarda i passeggeri?

8. L’articolo 169 del Codice della Strada disciplina il trasporto di persone e animali. I passeggeri devono prendere posto in modo da non limitare la libertà di movimento del conducente, senza impedirgli la visibilità. Inoltre passeggeri e conducente non devono determinare sporgenze dalla sagoma del veicolo. Questo significa che siamo tutti potenziali fuorilegge: il braccio fuori dal finestrino è vietato! Inutile ricordarlo, ma i passeggeri non devono eccedere il numero indicato sulla carta di circolazione, pena una multa che va dai 155 ai 624 euro.

Dove metto la mia bici? E la mia barca?

9. Con le belle giornate viene naturale caricare la bicicletta sull’auto per scampagnate all’aria aperta. La soluzione migliore, ovviamente, sarebbe trasportarla all’interno dell’auto, al riparo dagli agenti esterni che potrebbero rovinarla. Quindi bisogna smontare le ruote, per fare in modo che il telaio occupi meno spazio possibile. Certo, con una bici pieghevole avresti decisamente meno problemi! Se disponi di un portabagagli abbastanza grande, potresti poggiarla di piatto sul fondo. Attenzione, però: non bisogna poggiarci sopra bagagli pesanti. In questo caso lo schiacciamento rischierebbe di fare molti più danni di quanti ne farebbero pioggia e maltempo.

Se il tuo bagagliaio è già pieno non ti resta che dotarti di un porta bicicletta. Se montato sul tetto bisogna fare attenzione: ricordati sempre che stai trasportando un ingombro sopra l’auto, quindi occhio alle tettoie particolarmente basse. L’alternativa è il porta bici sulla parte posterioredell’automobile.

10. Se invece sei così fortunato da possedere una barca tutta tua, la prima cosa che devi fare è accertarti che sia carrellabile. Questo significa che deve rispettare i termini di lunghezzaprecedentemente segnalati (12 metri compresa auto e carrello). E devi anche conoscere il peso della barca, perché se possiedi una patente B il limite massimo che puoi trasportare (comprensivo di auto, carrello e imbarcazione) è di 3500 kg. Per carichi maggiori hai bisogno di una patente speciale adeguata al carico.

Ricordati: il carrello con cui trasporti la barca deve essere omologato e immatricolato. In ogni caso esistono società specializzate in questo tipo di trasporti; affidati a loro per evitare tutte queste seccature.

Prima di caricare le valige in macchina e partire, verifica di aver attivato tutte le garanzie della tua polizza auto in modo di viaggiare in sicurezza insieme al tuo prezioso carico.

Per saperne di più  consulta il sito , oppure rivolgiti con fiducia al tuo Agente UnipolSai.



0011223300
0044556600
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600