wtc_start_breadcrumb Plus > Lavoro > Unipolsai azienda green sostenibile wtc_end_breadcrumb
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600

Plus - Lavoro

novità e risorse per la tua attività

0011223300
0044556600
22 ottobre 2019

UnipolSai, un’azienda green e sostenibile

Gli obiettivi di UnipolSai per crescere in modo sostenibile insieme ai suoi Clienti
desk
0011223300
0044556600

Proteggere la vita delle persone, i loro beni, le loro attività si può fare adottando soluzioni che sappiano produrre valore per l’impresa e per la collettività, a partire dai clienti e dai dipendenti. È la strada scelta da UnipolSai che armonizza politiche di sostenibilità con prodotti assicurativi pensati per rispondere alle nuove esigenze e sfide poste dalla società.


Ridurre i rischi dei cambiamenti climatici: il Progetto Derris


Adottare una strategia orientata alla sostenibilità significa rendere l’attività assicurativa uno strumento di tutela per la sicurezza delle persone e dei loro beni. Ad esempio è importante sapere che sono più di 1.640.000 le imprese italiane esposte a rischio alluvione. Proteggerle dai rischi connessi ai cambiamenti climatici – alluvioni, frane, smottamenti  - vuol dire proteggere posti di lavoro, sviluppo economico e benessere.

Con questa finalità è nata Derris (DisastEr Risk Reduction InSurance), un progetto europeo che mette insieme Pubblica Amministrazione, mondo delle imprese e

settore assicurativo per la riduzione dei rischi causati da eventi climatici straordinari.

Obiettivo: aiutare le imprese a mappare i rischi connessi al clima e ai fenomeni

naturali ad esso legati e supportarle con specifici piani di adattamento per ridurre la loro

vulnerabilità. Purtroppo, il verificarsi di eventi del genere è un’eventualità da prendere in seria considerazione nel nostro Paese, visto che il 91% dei comuni italiani si trova in aree ad alto rischio idrogeologico. Lo dimostra quanto avvenuto negli ultimi anni. Nel solo triennio 2013/2016 i danni stimati connessi a inondazioni o smottamenti sono stati pari a quasi 8 miliardi di euro

Dando uno sguardo all’Europa, le stime relative agli ultimi 10 anni si attestano a 190 miliardi di euro di danni subiti ogni anno a causa di catastrofi naturali. Si tratta di disastri che impattano non solo sulla vita delle persone, ma anche sulle aziende e sulla loro capacità produttiva, portando alla perdita di reddito e, nei casi più gravi, alla chiusura. Dati statistici infatti dimostrano che il 90% delle piccole e medie imprese, che interrompono la produzione per oltre una settimana a causa di un evento catastrofico, fallisce entro un anno.

0011223300
0044556600
foglia1 sostenibilita desktop id899355280
0011223300
0044556600

La performance ambientale UnipolSai e le soluzioni proposte ai Clienti


Le scelte di sostenibilità si sono concretizzate anche all’interno di UnipolSai,

coinvolgendo non solo i dipendenti ma anche collaboratori, fornitori e clienti. Energia, consumo di materiale cartaceo, acqua: soprattutto in questi ambiti si sono strutturati gli impegni finalizzati a ridurre impatti ambientali diretti e indiretti. Per farlo UnipolSai ha definito alcune specifiche politiche e azioni da intraprendere, supportate dai principi e dalle linee guida delineate dal Codice Etico, dalla Politica di Sostenibilità e dal Bilancio di Sostenibilità.

Relativamente al consumo di materiali, per esempio, sono stati promossi progetti per

rafforzare la raccolta differenziata e l’acquisto di materiali a basso impatto; per

contenere il consumo di carta sono state adottate politiche di dematerializzazione della carta a favore della digitalizzazione e della firma digitale. Infatti, già dal 2013 l’assicurazione diventa digitale presso le agenzie UnipolSai Assicurazioni, con il progetto per la raccolta della Firma Elettronica Avanzata (FEA), che consente l’emissione del contratto assicurativo in formato elettronico dematerializzato, ovvero senza effettuarne la stampa cartacea. Questo sistema di sottoscrizione si fonda sull’acquisizione e sulla conservazione della firma da parte del cliente. Il contratto, così sottoscritto e dematerializzato, sarà immediatamente disponibile ed inviato all’indirizzo email del cliente. Nell’ambito della riduzione degli sprechi energetici degli edifici sono state completate azioni di monitoraggio e di efficientamento energetico, come lo spegnimento temporizzato dell’illuminazione dei locali delle sedi direzionali. La App e la sezione sul sito UnipolSai dedicato all’Area Riservata consentono al cliente di accedere alla consultazione dei propri contratti, set informativi, denunciare un sinistro o effettuare pagamenti, tutto in formato digitale e senza mettere in circolazione un grammo di carta. Sono stati promossi inoltre prodotti e servizi che riducono l’impatto ambientale anche dei fornitori lungo tutta la filiera.


L’impegno per riuscire a raggiungere gli ambiziosi obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU deve essere assunto da ciascuno di noi personalmente, ma è pur vero che le imprese oggi giocano un ruolo decisivo affinché le buone intenzioni si tramutino in azioni concrete. È una responsabilità che UnipolSai ha deciso di assumersiin prima persona e di cui è orgogliosamente promotrice.

0011223300
0044556600
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600
img01
COMMERCIO & SERVIZI
Nuovi servizi Hi Tech Unibox L@voro

con Assistenza Plus rileva le emergenze, ti avvisa in tempo reale e interviene con una Centrale Operativa di Assistenza attiva 24 ore su 24

TASSO ZERO

10 rate mensili

Condizioni dell'offerta