0011223300
0044556600
0011223300
0044556600

Plus - Casa

consigli per la sicurezza quotidiana

0011223300
0044556600
26 giugno 2017
Lavori in casa: le detrazioni del 2017
Per migliorare la tua abitazione
0011223300
0044556600

Il luogo in cui abitiamo, come tutti i beni preziosi, necessita di cure periodiche. Con piccoli o grandi interventi via via che il tempo passa,  possiamo rimetterlo in salute e rinnovare il suo aspetto. Quante volte hai trascurato piccole macchie di umidità o hai sottovalutato la dispersione di calore di infissi mal funzionanti, salvo poi lamentarti nelle giornate più fredde d’inverno quando proprio non  riesci a riscaldare una stanza piena di spifferi. E che dire degli elettrodomestici che consumano troppa energia oppure di impianti elettrici che saltano con nulla, senza sapere perché? Ecco cosa c’è da sapere per programmare lavori in casa  beneficiando delle detrazioni previste per il 2017.

Detrazioni a portata di mano

Il momento è quello giusto, oggi ci sono agevolazioni da non perdere per abbassare i costi sugli interventi anche del 65%. Puoi programmare lavori sul tuo appartamento senza svuotare troppo le tue tasche, risparmiando più della metà delle tue spese.


Ristrutturazioni, interventi per il risparmio energetico, ma anche acquisto di mobili ed elettrodomestici sono al centro delle detrazioni prorogate fino al 31 dicembre 2017 dal documento programmatico di Bilancio.


È stata inoltre introdotta la detrazione d’imposta del 50%, per le spese su misure antisismiche per gli edifici in zone ad alta pericolosità, anch’essa per tutto l’anno corrente. Vediamole in dettaglio.

Ristrutturazioni

Puoi detrarre il 50% fino a 96.000 euro di spese sostenute entro il 31 dicembre 2017 sulle ristrutturazioni.  Meglio affrettarsi, perché dal 1° gennaio 2018 la detrazione sarà pari al 36% per un massimo di 48.000 euro di spese sostenute.


Si va dalle opere di manutenzione ordinaria, anche delle parti condominiali, come imbiancature o sostituzione di rivestimenti di interni ed esterni, a quelle straordinarie, che prevedono interventi strutturali sulle case. Le eliminazioni di barriere architettoniche e l’installazione di impianti fotovoltaici rientrano nei lavori compresi dagli incentivi. Ma anche porte blindate, installazione di impianti di allarme e così via.


Attenzione! Le spese devono essere tutte documentate con regolari fatture e bonifici. Sarà la data del bonifico di pagamento a far fede per usufruire delle agevolazioni.

Risparmio energetico

Puoi detrarre fino al 65% sulle spese sostenute entro il 31 dicembre 2017 per gli interventi diretti al risparmio energetico. Dalla sostituzione di un tubo del gas o di una presa elettrica alla realizzazione di impianti fotovoltaici, dalla sostituzione di finestre alla coibentazione del tetto. Sono comprese tutte quelle opere quindi che migliorano le condizioni termiche della casa e fanno risparmiare energia!


Attenzione! Possono essere detratti i bolli, l’IVA e i diritti per le concessioni urbanistiche ottenute dal Comune. E anche le spese sostenute per l’architetto sono detraibili!

Acquisto mobili

All’interno di una ristrutturazione edilizia, puoi detrarre il 50% per mobili ed elettrodomestici acquistati entro il 31 dicembre 2017 per una spesa massima di 10.000 euro.


Si stanno predisponendo anche bonus mobili per le giovani coppie (in attesa di conferma), che restituirebbero il 50% del costo dei mobili fino a una spesa massima di 16.000 euro!


Attenzione! Gli elettrodomestici dovranno essere almeno di classe A+.

Novità condominio

Si allungano di 5 anni i termini delle detrazioni sui condomini: fino al 31 dicembre 2021!

Questo è davvero importante perché lascia il tempo di pianificare interventi sulle parti condominiali, convocare assemblee, presentare i progetti, approvarli e così via.


Le detrazioni riguardano tutte quelle opere condominiali, da rifacimenti di facciate e tetti, a pavimentazioni di parti interne ed esterne, a tinteggiature di vani scale, riparazioni di cancelli e portoni, sostituzioni di infissi, installazioni di ascensori ecc. Le detrazioni per i lavori condominiali arrivano fino al 65% delle spese sostenute.

Lavori sicuri

Se hai intenzione di rimodernare il tuo appartamento, anche la sicurezza è importante. È bene che la tua casa sia protetta in caso di imprevisti e danni. La copertura assicurativa è un passo fondamentale per dormire sonni tranquilli, mettendo al sicuro la tua casa e la tua famiglia.


Per saperne di più consulta il sito, oppure rivolgiti con fiducia al tuo Agente UnipolSai.


*Avvertenza: cliccando su questo link si atterra sul sito di UnipolSai che contiene anche messaggi pubblicitari con finalità promozionale: prima della sottoscrizione della polizza leggere il Fascicolo Informativo disponibile in agenzia e sul sito  www.unipolsai.it 



0011223300
0044556600
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600