wtc_start_breadcrumb Plus > Lavoro > Assicurazione centro estetico wtc_end_breadcrumb
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600

Plus - Lavoro

novità e risorse per la tua attività

0011223300
0044556600
27 febbraio 2019

Ultime tendenze ecobio per una bellezza sostenibile

Come rendere green il vostro Centro Estetico o Hair Salon
0011223300
0044556600

L’universo dei trattamenti estetici è in continua evoluzione e il Cosmoprof 2019, evento dedicato a operatori e consumatori, è l’occasione ideale per essere aggiornati su tutte le novità del settore. Il tema  centrale di questa edizione è la sostenibilità, argomento cruciale degli ultimi anni e ormai sempre più trasversale in tutti comparti industriali e merceologici.


Cosmetici naturali per il rispetto dell’ambiente


L’ultima sfida dei centri estetici e degli hair salon è quella di ridurre il proprio impatto ambientale nella pratica lavorativa quotidiana seguendo tre semplici parole d’ordine:

  • bello, perchè la bellezza è sempre l'obiettivo;
  • pulito, perché il lavoro non deve contribuire a “sporcare il mondo”;
  • giusto, perché i prodotti devono essere realizzati con ingredienti naturali, senza sperimentazioni sugli animali e nel rispetto dei diritti dei lavoratori.

Come ridurre i consumi di un centro estetico


Le strutture dedicate alla bellezza e alla cura del corpo sono senza dubbio energivore e producono emissioni di C02 elevate. Nel progettare il proprio salone è bene quindi adottare alcune soluzioni per ridurre drasticamente i consumi come:

  • pannelli fotovoltaici e caldaie a condensazione per il riscaldamento dell’acqua;
  • riscaldamento radiante a soffitto o a pavimento per l'impianto di riscaldamento;
  • caldaia a pompa di calore e ventilatori che hanno il vantaggio di poter essere gestiti singolarmente.

Quando non sono previsti interventi strutturali, si può comunque contribuire con piccole azioni concrete. Eccone alcune:

  • installare regolatori di portata dell’acqua, grazie ai quali si può ridurre del 50% il suo utilizzo e quello dell’energia necessaria per riscaldarla;
  • chiudere sempre il rubinetto dell’acqua tra uno shampoo e l’altro;
  • spegnere piastre e caschi se non utilizzati;
  • installare luci a led: la qualità visiva è elevata, non c’è emissione di calore e i consumi calano fino all’80%;
  • affidarsi a un gestore di gas e luce che offra soluzioni ad hoc per il contenimento dei consumi e per l’efficienza energetica;
  • fare una corretta raccolta differenziata.
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600

Leggere l’etichetta per una scelta consapevole dei prodotti


C’è una grande domanda di cosmetica naturale e bio e il mercato offre molte alternative ecologiche ai prodotti tradizionali: ingredienti da agricoltura organica e a km zero e perfino packaging biodegradabili. Quali prediligere? Innanzitutto, quelli cruelty free, non testati sugli animali.


Massima attenzione agli ingredienti riportati nel cosiddetto INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients): devono essere di origine naturale e privi di componenti potenzialmente dannosi per la salute come solfati, parabeni e ammoniaca. Preferire quelli a base di oli essenziali, erbe e fitoestratti naturali. Attenzione però al “greenwashing”: molte aziende si “vestono di verde” per cavalcare la tendenza e aumentare i prezzi. L’unico modo per smascherarle è imparare a leggere l’etichetta per scegliere il prodotto migliore, verificando che abbiano componenti sani e certificati.


Se la certificazione ISO22716 è volontaria e garantisce la buona fabbricazione dei cosmetici, per i prodotti ecobio ne esistono altre specifiche come il Bio Eco Cosmesi Aiab che attesta l’assenza di OGM, o il “bollino” internazionale Natrue, che si ottiene dimostrando che tutti gli ingredienti sono lavorati con metodi sostenibili e provenienti da agricoltura biologica certificata. Puntare sulla qualità dei prodotti non è una scelta, ma un dovere morale: ne va della salute dei nostri clienti, della nostra e di quella dei collaboratori quotidianamente a contatto con creme, lozioni e detergenti di ogni genere. Evitiamo materiali scadenti per risparmiare: i consumatori sono sempre più informati e consapevoli e preferiscono spendere se il servizio è di qualità.

0011223300
0044556600
0011223300
0044556600

Comunicare la sostenibilità


Promuovere un impatto positivo per le persone e il Pianeta può farci guadagnare la stima dei clienti e giustificare un listino prezzi un po’ più salato. La sostenibilità è oggi un fattore di successo in grado di incrementare la nostra competitività ripagandoci in termini di business e reputation. Proprio come sostiene Alessandro Andreanelli, amministratore delegato di Lush: “Abbiamo la possibilità di educare il consumatore a compiere scelte responsabili. Perché non sfruttarla in maniera positiva?”.


Per UnipolSai, impegnarsi a favore dello sviluppo sostenibile significa dedicare particolare attenzione e cura alla sicurezza di persone e di beni aiutando, per esempio, chi ha un’attività commerciale a tutelare il proprio business. Durante il Cosmoprof, visitando lo stand di UnipolSai (Pad 37 - HAIR), si potrà ottenere una riduzione del 25% sul costo della polizza dedicata alla propria attività. Basta richiedere il buono sconto da presentare nei giorni successivi alla propria agenzia di fiducia.

Sposare un approccio orientato alla salvaguardia del Pianeta è importante tanto quanto tutelare la nostra attività commerciale da tutti gli imprevisti quotidiani. Tali azioni sono un dovere nei confronti dei clienti, dei collaboratori ma anche di noi stessi che amiamo la nostra attività e la vogliamo veder crescere, innovarsi e rinnovarsi.
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600
0011223300
0044556600
COMMERCIO & SERVIZI
Nuovi servizi Hi Tech Unibox L@voro

con Assistenza Plus rileva le emergenze, ti avvisa in tempo reale e interviene con una Centrale Operativa di Assistenza attiva 24 ore su 24

TASSO ZERO

10 rate mensili

Condizioni dell'offerta