PRIVACY

Premessa

Le modalità di gestione del sito sono descritte nella sezione Politiche di sicurezza del nostro sito che rappresenta manifestazione dell’Informativa agli interessati resa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) per coloro che interagiscono con i servizi web forniti dal sito ma non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link. Al fine di garantire il massimo rispetto della normativa privacy vigente la Società si è data un'organizzazione specifica, descritta nella sezione Politiche Privacy.

^ Top

Politiche Di Sicurezza Del Nostro Sito ed informativa utente

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.
Vai alla sezione Politiche Privacy per conoscere il Titolare, l’elenco dei Responsabili dei trattamenti e i diritti agli interessati (ai sensi dell’art. 7 del Codice Privacy).

Dati forniti volontariamente dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per dare risposta alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Il trattamento a cui saranno sottoposti i dati personali di cui sopra ha unicamente lo scopo di permettere alla nostra Società, Titolare del trattamento, di rispondere a domande, dubbi, richieste di chiarimenti, o per accogliere i suggerimenti degli utenti.

I dati non saranno soggetti a diffusione e potranno essere conosciuti da collaboratori della nostra Società specificatamente autorizzati a trattarli, in qualità di Responsabili o Incaricati.

L’utente ha il diritto di conoscere, in ogni momento, quali sono i dati presso la nostra Società e come vengono utilizzati; ha inoltre il diritto di farli aggiornare, rettificare, integrare o cancellare, chiederne il blocco ed opporsi al loro trattamento qualora effettuato in violazione di legge (art. 7 D. Lgs. 196/2003).

Per l'esercizio dei diritti, nonché per informazioni più dettagliate circa i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che ne vengono a conoscenza in qualità di Responsabili o Incaricati, l’utente può rivolgersi al “Responsabile per il riscontro agli interessati” presso UnipolSai S.p.A. – Via Stalingrado, 45 – 40128 Bologna (BO) – Fax: 051/7096507 – e-mail: privacy@unipolsai.it.

L'utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta o comunque indicati in contatti con l'Ufficio aziendale per sollecitare l'invio di materiale informativo o di altre comunicazioni. Il loro mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati ma che per loro stessa natura potrebbero permettere, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito, per controllarne il corretto funzionamento e vengono periodicamente cancellati. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici.

​Co​okies

Per saperne di più clicca qui

Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

^ Top

Politiche Privacy

La nostra Società tratta dati personali di terzi - clienti effettivi e potenziali, collaboratori - adottando da sempre ogni misura necessaria per garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati trattati. In applicazione della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali (Normativa), si è organizzata come segue:

 

  • Titolare del trattamento dei dati personali è UnipolSai Assicurazioni S.p.A. con sede legale in via Stalingrado 45 - 40128 Bologna (BO), che ha indicato il Direttore Generale Matteo Laterza quale Delegato ai fini dell’applicazione della normativa sulla privacy in azienda;
  • Per garantire il rispetto della normativa e delle disposizioni impartite in tema di privacy sono stati nominati alcuni Responsabili Privacy per i diversi trattamenti effettuati nell'ambito della struttura organizzativa interna;
  • La Società si avvale inoltre di soggetti esterni all’organizzazione a cui affida parte del proprio processo produttivo;
  • Agli addetti che trattano dati personali sono state fornite istruzioni specifiche e sono destinatari di un piano di formazione ed aggiornamento continuo;
  • E' inoltre Responsabile del trattamento dei dati personali relativi alla finalità assicurativa la Rete Agenziale;
  • La Società acquisisce i soli dati personali strettamente necessari all'espletamento dei servizi richiesti o delle finalità per cui sono stati raccolti fornendo specifica informativa ;
  • Al fine di garantire l’esercizio dei diritti previsti dall’art. 7 del codice privacy (accesso alle informazioni ed altri diritti) e per fornire ogni ulteriore indicazione in materia di protezione dei dati personali, ciascun interessato può prendere contatto con il Responsabile per il riscontro agli interessati rivolgendosi a:
    Funzione Privacy
    Via Stalingrado 45
    40128 Bologna (BO)
    Fax :051-7096507
    e-mail: privacy@unipolsai.it
    per ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

 Rivolgendosi al Responsabile per il riscontro, l'interessato ha inoltre la possibilità di:

 

^ Top

Elenco delle Categorie di Soggetti ai quali possiamo comunicare i Dati Personali

  • assicuratori, coassicuratori e riassicuratori; agenti, subagenti, mediatori di assicurazione e di riassicurazione, produttori ed altri canali di acquisizione di contratti di assicurazione; fondi pensione; banche, società di gestione del risparmio, sim; legali; periti; liquidatori; attuari; medici; autofficine; centri di demolizione di autoveicoli;​
  • società di servizi per il quietanzamento; società di servizi a cui siano affidati la gestione, la liquidazione ed il pagamento dei sinistri, tra cui centrale operativa di assistenza, società di consulenza per tutela giudiziaria, clinica convenzionata; società di servizi informatici, telematici, finanziari, amministrativi o di archiviazione; società di servizi postali (per trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni in arrivo e in partenza); consulenti; società di formazione; società di revisione contabile e certificazione di bilancio; società di consulenza; società di informazione commerciale per rischi finanziari; Università; società di servizi per il controllo delle frodi; investigatori e accertatori autorizzati; società di recupero crediti; società specializzate per informazione e promozione commerciale, per ricerche di mercato e per indagini sulla qualità dei servizi e sulla soddisfazione dei clienti (qualora sia stato rilasciato il consenso per finalità commerciale);
  • società, anche bancarie, del Gruppo a cui appartiene la nostra Società (controllanti, controllate o collegate, anche indirettamente, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge).

ANIA: Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici, per la raccolta ed elaborazione di elementi, notizie e dati strumentali all'esercizio e alla tutela dell'industria assicurativa; per la gestione della Convenzione tra assicuratori per il risarcimento diretto (CARD).

ORGANISMI CONSORTILI PROPRI DEL SETTORE: che operano in reciproco scambio con tutte le imprese di assicurazioni consorziate alle quali i dati possono essere comunicati - quali:

  • Assicurazioni vita: Pool Italiano per la Previdenza Assicurativa degli Handicappati, per la valutazione dei rischi vita di soggetti portatori di handicap;
  • Assicurazioni aeronautiche: Consorzio Italiano di Assicurazioni Aeronautiche CIAA, cessato il 31 dicembre 1997 e quindi operante per la gestione dei soli impegni precedentemente assunti per la valutazione dei rischi aeronautici e/o assunzione e conseguente ripartizione degli stessi in riassicurazione tra le imprese assicuratrici consorziate;
  • ​Assicurazioni furto: ULAV - Unione Latina Assicurazione Valori, cessata il 31 dicembre 1996 e quindi operante per la gestione dei soli impegni precedentemente assunti per la riassicurazione dei rischi trasporto valori;
  • Assicurazioni incendio: Pool Italiano per l'Assicurazione dei Rischi Atomici, cessato il 31 dicembre 2001 e quindi operante per la gestione dei soli impegni precedentemente assunti per la riassicurazione e/o retrocessione dei rischi atomici;
  • Assicurazioni r.c. generale: Pool per l'Assicurazione R.C. Inquinamento, per la valutazione dei rischi da inquinamento e/o assunzione e conseguente ripartizione degli stessi in riassicurazione tra le imprese assicuratrici consorziate;
  • Assicurazioni r.c. auto e natanti: Ufficio Centrale Italiano - UCI S.c. a r.l., il quale gestisce e liquida i sinistri provocati in Italia da veicoli immatricolati in Stati esteri alle condizioni di cui all'art. 126 del Codice della Assicurazioni private, garantisce le "carte verdi" emesse dalle imprese assicuratrici socie, garantisce il rimborso dei sinistri causati all'estero da veicoli immatricolati in Italia non assicurati o assicurati presso imprese assicuratrici poste in liquidazione coatta amministrativa;
  • Assicurazioni trasporti: Comitato delle Compagnie di Assicurazioni Marittime in Genova, per la gestione e liquidazione di sinistri, avarie e recuperi per conto e nell'interesse delle imprese assicuratrici associate e per compiti strumentali alle suddette attività; Comitato delle Compagnie di Assicurazioni Marittime in Roma, per la gestione e liquidazione di sinistri, avarie e recuperi per conto e nell'interesse delle imprese assicuratrici associate e per compiti strumentali alle suddette attività; Comitato delle Compagnie di Assicurazioni Marittime in Trieste, per la gestione e liquidazione di sinistri, avarie e recuperi per conto e nell'interesse delle imprese assicuratrici associate e per compiti strumentali alle suddette attività; ANADI - Accordo Imbarcazioni e Navi da Diporto, cessato il 31 dicembre 1996 e quindi operante per la gestione dei soli impegni precedentemente assunti per la riassicurazione dei rischi delle imbarcazioni e navi da diporto; SIC - Sindacato Italiano Corpi, per la valutazione dei rischi corpi marittimi ed altri interessi armatoriali ai fini della loro riassicurazione;
  • Assicurazioni credito cauzioni: Concordato Cauzione Credito 1994 per lo studio e la valutazione dei rischi cauzione e dei rischi credito.
CONSAP: Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici, la quale, in base alle specifiche normative, gestisce lo stralcio del Conto consortile r.c. auto, il Fondo di garanzia per le vittime della strada, il Fondo di garanzia per le vittime della caccia, gli aspetti amministrativi del Fondo di solidarietà per le vittime dell'estorsione e altri Consorzi costituiti o da costituire, la riassicurazione dei rischi agricoli, le quote delle cessioni legali delle assicurazioni vita, la Stanza di Compensazione nell'ambito della Convenzione tra assicuratori per il risarcimento diretto (CARD); commissari liquidatori di imprese di assicurazione poste in liquidazione coatta amministrativa (provvedimenti pubblicati nella Gazzetta Ufficiale), per la gestione degli impegni precedentemente assunti e la liquidazione dei sinistri; IVASS: Istituto per la vigilanza sulle Assicurazioni, ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legge n. 95 del 6 luglio 2012, convertito con legge n. 135 del 2012.

 

Altri soggetti quali: UIF – Unità di Informazione Finanziaria per L’Italia,, ai sensi della normativa antiriciclaggio di cui al D.Lgs. 231/2007; Casellario Centrale Infortuni, ai sensi del decreto legislativo 23 febbraio 2000, n. 38; Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Motorizzazione civile e dei trasporti in concessione, il quale, in base all'art. 226 cod. strad., gestisce l'Archivio nazionale dei veicoli e l'Anagrafe nazionale degli abilitati alla guida; CONSOB - Commissione Nazionale per le Società e la Borsa, ai sensi della legge 7 giugno 1974, n. 216; COVIP - Commissione di vigilanza sui fondi pensione, ai sensi dell'art. 17 del decreto legislativo 21 aprile 1993, n. 124; Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ai sensi dell'art. 17 del decreto legislativo 21 aprile 1993, n. 124; Enti gestori di assicurazioni sociali obbligatorie, quali, ad es., INPS; INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro; Ministero dell'economia e delle finanze - Anagrafe tributaria, ai sensi dell'art. 7 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 605 e dell'art. 32 del D.P.R. del 29 settembre 1973, n. 600; Consorzi agricoli di difesa dalla grandine e da altri eventi naturali, i quali, in base alle leggi sui rischi agricoli, possono operare come delegatari delle imprese assicuratrici consorziate per l'assicurazione dei danni prodotti dalla grandine e dal gelo (il consorzio a cui aderisce l'assicurato): Magistratura; Forze dell'ordine (P.S.; C.C.; G.d.F.; VV.FF; VV.UU); altri soggetti o banche dati nei confronti dei quali la comunicazione dei dati è obbligatoria.

 

^ Top

Informative Consenso

Di seguito riportiamo l’elenco delle informative:

 

INFORMATIVA CONTRATTUALE (in uso in tutte le Divisioni): Informativa contrattuale.pdf
 
CONSENSO CONTRATTUALE (in uso in tutte le Divisioni): Consenso contrattuale.pdf
 
INFORMATIVA INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION: Informativa.pdf
 
INFORMATIVA CONSENSO COMMERCIALE/PROMOZIONALE (in uso in tutte le Divisioni): Informativa commerciale.pdf

 

INFORMATIVA SINISTRI E RELATIVO CONSENSO

Informativa Sinistri (in uso in tutte le Divisioni): Informativa Sinistri Danni a Cose e Lesioni.pdf

Consenso Sinistri (in uso in tutte le Divisioni): Consenso Sinistri.pdf

^ Top

Normativa

 Sito del Garante Privacy

^ Top